Curse of Enchantia

Versione Originale: Amiga

Curse of Enchantia è un'avventura grafica con ambientazione fantasy creata da Core Design e pubblicata nel 1992 per Amiga e MS-DOS.

Anno1992
GenereAvventura
Voto3.5

70/100 basato su 5 recensioni. Vota anche tu

PublisherCore Design
DeveloperCore Design
OS supportedWindows XP, 2000 & Windows 7, MacOS X 10.6+
Aggiornato17 July 2019
TAGSfantasy Avventura grafica Punta e clicca Enigmi da risolvere

La nostra recensione

Curse of Enchantia è un'avventura grafica con ambientazione fantasy creata da Core Design e pubblicata nel 1992 per Amiga e MS-DOS.

Era il primo gioco di questo tipo creato dallo studio inglese, che precedentemente aveva sviluppato, tra le altre cose, Rick Dangerous e Heimdall. Nel tentativo di differenziarsi dalle famose avventure della LucasArts e Sierra On-Line, i ragazzi della Core adottarono delle tecniche insolite per questo tipo di gioco. In particolare l'avventura era completamente priva di testo, inclusi dialoghi. La scelta era quella di comunicare tutto, incluso il sense of humor, tramite immagini, icone e animazioni. Nel gioco erano presenti anche brevi sequenze in stile action game (inizialmente Curse of Enchantia doveva essere un action-adventure). Inoltre, al contrario delle solite avventure punta-e-clicca, dove occorre cliccare freneticamente sullo schermo alla ricerca di oggetti, qui bastava far avvicinare il protagonista (Brad) all'oggetto, per far apparire un'icona nella barra di azione.

Sicuramente Curse of Enchantia non riuscì a raggiungere la popolarità dei migliori giochi di avventura dell'epoca, tuttavia fu apprezzato per la sua originalità, specialmente nella versione Amiga, che fu sviluppata in parallelo alla versione DOS, per sfruttare al meglio le caratteristiche della piattaforma.

Negli anni il gioco è riuscito anche a influenzare altri titoli, come Simon the Sorcerer, palesemente ispirato a Curse of Enchantia. Anche King's Quest VII e il film Disney del 2007 "Come D'Incanto" (Enchanted) hanno preso ispirazione dalla cover art del gioco della Core. Per questo è molti altri motivi, è un titolo che non può mancare nella collezione di un retrogamer.

Recensione di: Manu
Pubblicata: 20 agosto 2016, alle 07:08


Screenshots

Vedi tutte le immagini (12)


Download Curse of Enchantia - Versione Amiga

Amiga version 1.4 - Lingua: EN - Size: 10.47 Mb

Amiga version 1.4 - Lingua: EN - Size: 9.17 Mb


Torna alla descrizione