Rastan

Versione Disponibile: SEGA Master System

Rastan è un platformer a scorrimento orizzontale di genere hack & slash creato dalla Taito e rilasciato inizialmente come arcade nel 1987.

Anno1988
GenereAzione
Voto4

84/100 basato su 10 recensioni. Vota anche tu

PublisherTaito
DeveloperTaito
OS supportedWin7 64bit, Win8.1, Windows 10, MacOS 10.6+
Aggiornato10 February 2020
TAGSarcade barbarian brawler coin-up conversion fantasy Combattimento hack and slash Piattaforme side-scrolling

La nostra recensione

Rastan è un platformer a scorrimento orizzontale di genere "hack & slash" creato dalla Taito e rilasciato inizialmente come arcade nel 1987. Il gioco fu diretto ed ideato da Toshiyuki (noto anche come "Nenko") Nishimura.

In questo coin-up controllate il classico barbaro, personaggio molto di moda negli anni '80 (vedi i film di Conan con Arnold Schwarzenegger) che deve farsi strada in un mondo fantasy, fino allo scontro finale con un drago. Che il gioco sia ispirato al buon Schwarzy si vede subito dallo sprite del barbaro, che impugna lo spadone a due mani, tenendolo dritto dietro di sé, con la spalla sinistra in avanti.

A parte la trama, che forse più scontata di così non poteva essere, l'ambientazione ha un tocco abbastanza originale, sia negli ambienti sia, soprattutto, per la scelta dei nemici. Arpie, Chimere, Gorgoni, Meduse e Centauri sembrano più usciti dalla mitologia greca che dal fantasy classico.

Anche il gameplay presenta degli elementi interessanti, perché Rastan non colpisce alla cieca col suo spadone. Usando il joystick, il giocatore può indicare la direzione del colpo. In questo modo si può colpire verso l'alto, mossa utile in caso di nemici volanti. Ancora più utile è la possibilità di saltare a rivolgere la spada verso il basso per infilzare i nemici. Ovviamente durante il viaggio il nostro eroe può raccogliere altre armi, come l'ascia o la mazza, che hanno una portata più lunga. Non mancano anche armature, scudi ed altri oggetti. Per il resto Rastan si comporta da bravo eroe di gioco da piattaforma: salta, evita pericoli, si arrampica su corde e catene, e scivola su piattaforme inclinate (avete presente Lionheart?)

Il tutto rende il gioco incredibilmente avvincente. Ci si accorge che è un gioco dell'87 solo per i pochi frame dedicati alle animazioni e alla grafica un po' rudimentale. Ma ovviamente questa dipende anche dalla versione.

L'arcade originale infatti è una vera gioia per gli occhi. Su GamesNostalgia non ospitiamo rom di arcade, ma vi consiglio di andarvelo a cercare su Youtube. Al contrario, le prime versioni per computer, ZX Spectrum e Commodore 64, uscite lo stesso anno, penalizzano molto il gioco. In particolare quella C64 è inguardabile.

La Taito stessa però si occupò della conversione per Master System, che è la versione che vi presentiamo qui, e la differenza si vede. Ottima grafica ed ottima giocabilità. Non solo è considerata la migliore conversione di Rastan, ma molti lo ritengono uno dei migliori titoli mai usciti per Master System. Provatelo, per Crom, e non ve ne pentirete!

Recensione di: Manu
Pubblicata: 11 febbraio 2020, alle 13:38


Screenshots

Vedi tutte le immagini (16)


Download Rastan - Versione SEGA Master System

SEGA Master System version 0.9 - Lingua: Inglese - Size: 5.19 Mb

SEGA Master System version 0.9 - Lingua: Inglese - Size: 4.25 Mb


Manuali, Musiche ed altro

Rastan Sega Master System PDF Manual - Lingua: Inglese - Size: 6.19 Mb


Torna alla descrizione