Ultimi Giochi Recensiti

Federation Quest 1: B.S.S. Jane Seymour

Autore: Manu - Pubblicata: 13 September 2021, alle 15:31

Federation Quest 1: B.S.S. Jane Seymour, conosciuto in USA come Spacewrecked: 14 Billion Light Years From Earth, è un RPG pubblicato dalla Gremlin Graphics nel 1990 per Amiga e Atari ST, e un anno dopo per MS-DOS.

Sviluppato da Graeme Ing e Robert Crack, ideatori di [Utopia: The Creation of a Nation], B.S.S. Jane Seymour si può considerare un dungeon crawler ambientato nello spazio. Vi trovate in una nave spaziale scientifica in rotta verso il braccio di Orione, con l'obiettivo di collezionare campioni di vita aliena. Purtroppo un'ondata di radiazioni non solo distrugge metà nave e parte dell'equipaggio, ma libera gli alieni nella navicella. Da bravi alieni ostili ovviamente non vedranno l'ora di uccidere tutti gli occupanti.

Leggi il resto


Ashes of Empire

Autore: Manu - Pubblicata: 10 September 2021, alle 7:40

Ashes of Empire è un gioco di azione, strategia e avventura in 3D, pubblicato dalla Mirage nel 1992 inizialmente per Amiga e poi per MS-DOS.

L'autore del gioco era Mike Singleton, lo stesso che aveva ideato [Midwinter] e [Midwinter II: Flames Of Freedom]. Anche se Ashes of Empire non è un sequel ufficiale, viene considerato da molti il terzo capitolo della serie.

In effetti le similitudini ci sono: vi spostate liberamente in un mondo completamente in 3D, esplorando, incontrando città, combattendo con i nemici e risolvendo enigmi. Ma qui le ambizioni del gioco sono più vaste, tanto da essere definito (certo, con un po' di fantasia), un simulatore politico. Il vostro scopo è quello di pacificare cinque stati i cui nomi richiamano paesi ex URSS: Ossia, Ruzakhstan, Belokraine, Moldenia e Servonia. Per farlo dovrete innanzitutto accumulare abbastanza risorse, esplorare il territorio, parlare con gli abitanti e convertirli alla vostra causa. Dopodiché, per "pacificare" ogni regione - e qui arriva la parte strategica - dovrete raggiungere quattro obiettivi fondamentali: fare in modo che ogni regione abbia gli edifici che supportano la pace, demolire quelli che la minacciano, eliminare le forze militari ostili, e avere il supporto di tutte le etnie. La tipologia di personaggi che avete convertito alla vostra causa, richiederà delle tattiche diverse. Ad esempio se i vostri alleati sono amanti dell'oro, dovrete assicurarvi una scorta del metallo prezioso per tenerli buoni. Altri alleati richiederanno diverse strategie.

Leggi il resto


Hard Drivin'

Autore: Manu - Pubblicata: 1 September 2021, alle 9:33

Hard Drivin' è la conversione per home computer del famoso arcade della Atari uscito nel 1989. Le conversioni furono gestite dalla Domark, che fece uscire il gioco per Amiga, Amstrad CPC, Atari ST, MS-DOS, ZX Spectrum e più avanti anche Mega Drive.

L'arcade di Hard Drivin fu veramente rivoluzionario, perché fu uno dei primi giochi di corse ad adottare una grafica 3D a poligoni pieni, tecnica possibile grazie al nuovo hardware che si era reso disponibile in quegli anni. L'esperienza di guida era arricchita dal cabinet costruito come una vera macchina di corsa, cosa che ovviamente non poteva essere mantenuta nelle versioni casalinghe. La Domark tuttavia fece del suo meglio per portare il gioco sui vari home computer, anche quelli meno potenti. Tecnicamente la conversione della grafica 3D fu impeccabile, anche se non velocissima, era assolutamente perfetta, almeno nelle versioni DOS, Amiga e Mega Drive. Purtroppo a livello di giocabilità, gli sviluppatori avrebbero dovuto curare di più l'aspetto dei controlli. Evidentemente i giochi non furono testati e giocati a sufficienza.

Leggi il resto


NY Warriors

Autore: Manu - Pubblicata: 29 August 2021, alle 9:18

NY Warriors (o New York Warriors) è uno sparatutto cooperativo per Amiga sviluppato da Synergistic e rilasciato dalla Virgin nel 1990.

Se prendete due giochi come [Ikari Warriors] e [Commando] e. li mescolate i tutto con il film 1997 Fuga da New York, avete un'idea di quello che avevano in mente gli sviluppatori quando hanno creato questo frenetico sparatutto. Terroristi del futuro, un mondo distopico, musiche con chitarra elettrica distorta, e pallottole che volano dappertutto. E ovviamente gioco in due in contemporanea. La grafica non è molto professionale, si potrebbe dire quasi amatoriale, ma questo non pregiudica la giocabilità. Non siamo al livello degli arcade sopra citati, o di capolavori come [The Chaos Engine] ma New York Warriors non aspira a tanto. Bastano le pallottole, le esplosioni e la chitarra elettrica. Cosa chiedere di più?

Leggi il resto


Wayne Gretzky Hockey

Autore: Manu - Pubblicata: 27 August 2021, alle 8:05

Wayne Gretzky Hockey è un gioco di hockey su ghiaccio creato dalla Bethesda Softworks per Amiga, Atari ST e MS-DOS e uscito nel 1988. In seguito uscirono anche la versioni Macintosh e NES, mentre una versione C64/128 già parzialmente sviluppata non fu mai completata.

Questa simulazione era ufficialmente sponsorizzata dal famoso giocatore Canadese Wayne Gretzky, che viene anche citato nei crediti come game designer, insieme a Ed Fletcher, Julian Lefay, ed altri. Nomi che poi appariranno in altri titoli della Bethesda, da [The Elder Scrolls II: Daggerfall] a [1942: The Pacific Air War].

Leggi il resto


Blade

Autore: Manu - Pubblicata: 24 August 2021, alle 10:19

Blade è un gioco di ruolo strategico a turni sviluppato dalla Scorpius Software e rilasciato nel 1997 per Amiga, inclusi i modelli AGA e Amiga CD.

Il gioco, interamente ideato, disegnato e sviluppato da Mark Sheeky, non è un RPG classico, nononstante l'ambientazione fantasy. Non si creano personaggi come nei classici giochi di ruolo, ma se ne scelgono quattro tra le otto classi predefinite. Il combattimento è a turni, e ogni personaggio viene controllato singolarmente, sfruttando i punti azioni disponibili. Una volta consumati, il controllo passa al nemico. Per questo, e anche per la visuale isometrica, il gioco è stato spesso paragonato a [UFO: Enemy Unknown] e [X-COM: Terror from the Deep].

Leggi il resto