Ultimi Giochi Recensiti

Exile

Autore: Manu - Pubblicata: 1 July 2020, alle 16:48

Exile è un gioco d'azione inizialmente sviluppato per BBC Micro e Acorn Electron dalla Superior Software nel 1988, e poi portato su diverse piattaforme, tra cui Amiga, Atari ST e Commodore 64 nel 1991.

Il titolo ideato da Peter J. M. Irvin e Jeremy C. Smith è uno dei primi esempi del genere cosidetto Metroidvania, una sorta di action-adventure a piattaforme basato su esplorazione di livelli in maniera non lineare. Exile però è ancora più di questo, perché offre un sistema di intelligenza artificiale dei nemici altamente evoluto, che rende il mondo quasi vivo. Nonché una simulazione delle leggi della fisica per quanto riguarda la gravità e le accelerazioni del protagonista, che vola grazie ad un jetpack. Era un qualcosa di assolutamente mai visto e incredibile, se si pensa che girava su piattaforme ad 8-bit. Non solo, perché potremmo aggiungere gli elementi di stealth spesso necessari per sopravvivere ai combattimenti, oppure l'uso ignegnoso che dobbiamo fare degli oggetti per risolvere i numerosi enigmi.

Leggi il resto


Deja Vu: A Nightmare Comes True!!

Autore: Manu - Pubblicata: 27 June 2020, alle 17:39

Déjà Vu è un'avventura creata dalla Icom inizialmente per Macintosh nel 1985 e pubblicata dalla Mindscape. Il gioco è ambientato a Chigago negli 40, nel mondo dei detective e degli omicidi, il cosiddetto genere "noir/hardboiled". Originariamente, essendo stato sviluppato per Mac, era interamente in bianco e nero. Nei porting successivi, tra cui Amiga, NES e MS-DOS, fu introdotto il colore.

L'avventura fu creata usando il motore chiamato "MacVenture", sviluppato appositamente per questo titolo, poi riutilizzato anche per Uninvited e Shadowgate, nonché Deja Vu II: Lost in Las Vegas. L'interfaccia è a finestre, e controllata da mouse. Per molti utenti, sopratutto quelli che avevamo appena comprato un'Amiga nel 1986, Deja Vu rappresentò la prima esperienza di gioco con un mouse.

Leggi il resto


Prophecy: The Fall of Trinadon

Autore: Manu - Pubblicata: 26 June 2020, alle 17:51

Prophecy: The Fall of Trinadon (o più semplicemetne Prophecy) è un gioco di ruolo orientato all'azione creato da Richard L. Seaborne per la Activision. Il titolo fu pubblicato nel 1989 esclusivamente per MS-DOS.

Leggi il resto


American McGee's Alice

Autore: Manu - Pubblicata: 25 June 2020, alle 14:31

American McGee's Alice è un'action adventure a tema horror, creato da Rogue Entertainment e pubblicato dalla Electronic Arts per Windows e Mac OS nel 2000.

Ideata dal noto designer American McGee, l'avventura è basata sui romanzi di Lewis Carroll di Alice nel Paese delle Meraviglie. Il gioco in realtà ne è il seguito, anche se trasporta il personaggio in un mondo gotico e spaventoso, molto più di quanto lo siano i libri. A livello tecnico i ragazzi della Rogue adottarono il motore grafico chiamato id Tech 3, ma modificato e migliorato (in gergo viene chiamato id Tech 3 with ÜberTools). La meccanica è quella di una action-adventure con vista da dietro, in terza persona. Sono presenti molti elementi da platformer in 3D. E' previsto anche combattimento, che Alice inizialmente dovrà fare con un pugnale, ma che poi rimpiazzerà con altre armi. A lato, sono visibili le barre rosse (vita) e blu (azioni speciali), che ricordano un po' Diablo. Se le meccaniche sono abbastanza standard, grafica, colonna sonora, storia e atmosfere gotiche rendono questo gioco un'esperienza unica. Assolutamente da provare.

Leggi il resto


Benefactor

Autore: Manu - Pubblicata: 24 June 2020, alle 13:46

Benefactor è un gioco creato dalla Digital Illusions e pubblicato dalla Psygnosis per Amiga e Amiga CD32 nel 1994.

I ragazzi della Digital Illusions, precedentemente noti per la saga dei giochi di flipper Pinball Dreams/Fantasies, con Benefactor uscirono con un gioco innovativo e diverso dai generi classici. Da molti definito un mix tra Lemmings e Prince of Persia, questo titolo è in realtà un qualcosa di originale. Il vostro eroe, rappresentato da uno sprite minuscolo, è in grado di saltare, arrampicarsi (da qui il paragone con Prince of Persia) e fare capriole. Questo gli sarà utile per passare da una piattaforma all'altra, salire scale e raggiungere i posti meno accessibili dove potrà raccogliere delle chiavi. Queste servono a liberare dei piccoli omini che però non si limiteranno a fuggire una volta liberati, ma rimarranno per aiutare il nostro eroe. Dategli un'ascia o una pala, e si metteranno ad aggiustare scale e altri meccanismi necessari a completare i livelli (quindi sono un po' più furbi dei Lemmings). Potete anche prenderli in braccio e lanciarli sulle piattaforme dove non potete arrivare. Dovrete lanciarli anche per fargli raggiungere l'uscita del livello. Ovviamente non mancheranno i nemici ad ostacolarvi, tra cui lumache, uomini roccia, vermi-drago e altre creature fantasiose.

Leggi il resto


Captain Fizz Meets The Blaster-Trons

Autore: Manu - Pubblicata: 22 June 2020, alle 21:01

Captain Fizz Meets The Blaster-Trons, noto anche come Mission Icarus, è uno sparatutto per due giocatori pubblicato dalla Psygnosis nel 1988 per Amiga, Atari ST, C64 e ZX Spectrum.

Il gioco era uscito precedentemente col nome di Icarus, per BBC Micro, prima che la Psygnosis accettasse di distribuirlo e si occupasse della conversione per altre piattaforme. Il punto di forza principale è ovviamente la possibilità di giocare in due in modalità cooperativa. Lo schermo è diviso in due verticalmente, come in Spy vs Spy, ma in questo caso non si è posti uno contro l'altro. I due giocatori dovranno infatti collaborare per risolvere i vari enigmi e avanzare nei livelli.

Leggi il resto