Conflict: Middle East Political Simulator

Versione Disponibile: Amiga

Conflict: Middle East Political Simulator è una simulazione politica creata dalla PSI Software e pubblicato dalla Virgin Mastertronic nel 1990 per PC, Amiga e Atari ST.

Conflict: Middle East Political Simulator
Anno1990
GenereSimulazione
Voto4

82/100 basato su 7 voti dello staff. Vota anche tu

PublisherVirgin Games
DeveloperPSI Software
OS supportedWin7 64 bit, Win8 64bit, Windows 10, MacOS 10.6+
Aggiornato14 November 2020

La nostra recensione

Conflict: Middle East Political Simulator è una simulazione politica creata dalla PSI Software e pubblicato dalla Virgin Mastertronic nel 1990 per PC, Amiga e Atari ST.

In questo originale strategico a turni ideato da David Eastman, e collocato temporalmente 7 anni nel futuro (quindi nel 1997), si immagina che il primo ministro Israeliano venga assassinato - cosa peraltro successa veramente nel 1995 e che il giocatore ne prenda il posto. Avete così l'occasione di gestire una delle più complesse situazioni geo-politiche del pianeta. Dovrete gestire i complicati rapporti con i vicini (Egitto, Siria, Giordania, Libano) e con gli amici americani. Sono possibili approcci pacifisti, come pure atteggiamenti più "guerrafondai". Non a tutti potrebbe piacere questo mix tra politica reale e videogiochi, ma se siete appassionati di simulazioni politiche più serie, questo gioco è veramente ben fatto, nonché istruttivo.

Recensione di: Manu
Pubblicata: 14 November 2020, alle 9:06


Screenshots


Download Conflict: Middle East Political Simulator - Versione Amiga

Amiga version 1.0 - Lingua: Inglese - Size: 7.33 Mb

Amiga version 1.0 - Lingua: Inglese - Size: 8.00 Mb


Torna alla descrizione