Legend

Versione Disponibile: Amiga - Alias: The Four Crystals of Trazere

Legend, pubblicato in USA col titolo di The Four Crystals of Trazere, è un gioco di ruolo creato dalla Mindscape e rilasciato per Amiga, Atari ST e MS-DOS nel 1992.

Anno1992
GenereGiochi di Ruolo
Voto4.5

89/100 basato su 7 voti dello staff. Vota anche tu

PublisherMindscape
DeveloperMindscape
OS supportedWin7 64 bit, Win8 64bit, Windows 10, MacOS 10.6+
Aggiornato15 May 2020

La nostra recensione

Legend, pubblicato in USA col titolo di The Four Crystals of Trazere, è un gioco di ruolo creato dalla Mindscape e rilasciato per Amiga, Atari ST e MS-DOS nel 1992.

Il gioco fu ideato e programmato da Anthony Taglione e Peter Owen-James, che avevano iniziato il gioco finanziati dalla Mirrorsoft, ma per finirono per svilupparlo per la Mindscape.

Legend è un gioco molto ambizioso, a prima vista un semplice dungeon crawler con prospettiva isometrica, ma in realtà dotato di molta profondità. La storia riveste un'importanza notevole, tanto da poter classificare il titolo come un'adventure-rpg. Ma altri aspetti più classici degli rpg sono decisamente più evoluti rispetto ad altri titoli di quegli anni. Un esempio tra tutti è l'impianto della magia, non un semplice elenco di incantesimi che si sblocca con i livelli (alla Dungeons & Dragons) ma un sistema di rune liberamente componibili. In questo modo si creano effetti insoliti, come incantesimi che curano e feriscono allo stesso tempo. Con ben 16 rune da combinare, le combinazioni sono migliaia (vi ricordate Magicka? Una cosa del genere..)

Anche riguardo al combattimento la scelta è particolare. Al contrario di Bloodwych, il gioco precedente di Taglione e Owen-James, che usava un classico sistema di combattimenti a turni, i combattimenti in Legend sono in tempo reale. Scelta non insolita per i giochi in prima persona (Eye of the Beholder) ma rara per i giochi a prospettiva isometrica. Per questo gli sviluppatori dovettero creare un sistema di intelligenza artificiale abbastanza evoluto per far sì che i nemici si potessero muovere in maniera realistica (in gergo, viene chiamato "pathfinder").

Per questo, e molti altri motivi, Legend rientra perfettamente nella categoria dei piccoli capolavori dimenticati (o quasi) della storia dei videogame. Un titolo che nonostante le recensioni altamente positive, alla fine non diventò così popolare. Ma vale la pena riscoprirlo, e non è un caso se questo è precisamente il millesimo (sì, avete capito bene, 1000esimo) gioco che pubblichiamo su GamesNostalgia.

Buon divertimento!

Recensione di: Manu
Pubblicata: 21 May 2020, alle 17:25


Screenshots

Vedi tutte le immagini (19)


Download Legend - Versione Amiga

Amiga version 1.2 - Lingua: Inglese - Size: 8.08 Mb

Amiga version 1.2 - Lingua: Inglese - Size: 8.86 Mb


Manuali, Musiche ed altro

Legend Game Manual - Amiga version - PDF - Lingua: Multi-lingua - Size: 16.85 Mb

Legend Adventurer's Handbook - Lingua: Inglese - Size: 2.05 Mb


Torna alla descrizione