Pitfall II: Lost Caverns

Versioni Originali: Atari 5200, Atari 8-bit

Pitfall II: The Lost Caverns è il sequel del video game inventato da David Crane e che ha definito il genere dei giochi di piattaforme.

Anno1984
GenerePiattaforme
Voto4.5

86/100 basato su 7 recensioni. Vota anche tu

PublisherActivision
DeveloperActivision
OS supportedWindows XP, 2000 & Windows 7, MacOS X 10.6+
Aggiornato4 May 2018
TAGSarcade atari 2600 atari 5200 metroidvania Piattaforme south america

La nostra recensione

Pitfall II: The Lost Caverns è il sequel del video game inventato da David Crane e che ha definito il genere dei giochi di piattaforme.

Rilasciato due anni dopo il predecessore, fu sviluppato inizialmente per Atari 2600 ma fu portato su numerosi sistemi tra cui Atari 5200, ColecoVision, Apple II, Atari 8-bit, MSX e Commodore 64. L'anno successivo la SEGA ne acquistò i diritti per farne una versione arcade, cambiandone però la grafica e rendendolo più "cartoonesco". Quest'ultima è la versione forse più conosciuta in Italia, oltre a quella per C64.

Una colonna sonora a diversi canali, animazioni e scrolling fluide, innumerevoli livelli, erano decisamente superiori alle capacità dell'Atari 2600, per cui David Crane decise di inserire nella cartuccia dei componenti hardware aggiuntivi che rendessero possibili queste features.

Nella cosiddetta Adventurer's Edition, la versione per Atari 5200 e 8-bit, il programmatore che seguì il porting riuscì ad inserire un livello aggiuntivo ed è per questo che a GamesNostalgia vi proponiamo il pacchetto per questa piattaforma. Buon divertimento e attenti agli scorpioni!

Recensione di: Manu
Pubblicata: 14 ottobre 2017, alle 07:42


Screenshots


Download Pitfall II: Lost Caverns - Versione Atari 5200

Atari 5200 version - Lingua: EN - Size: 1.24 Mb

Atari 5200 version - Lingua: EN - Size: 1.77 Mb


Download Pitfall II: Lost Caverns - Versione Atari 8-bit

Atari 8-bit version - Lingua: EN - Size: 0.60 Mb

Atari 8-bit version - Lingua: EN - Size: 0.40 Mb


Torna alla descrizione